My top “Va va voom!” products

Lo dico subito, io questo tag non pensavo di farlo. La verità è che per farmi sentire figa, faiga o fiqua, o quel che volete voi, mi occorre un illusionista, un esorcista, un lavaggio del cervello, la rottura di tutti gli specchi del pianeta.
Che insomma, anche se mi trucco per cercare di essere meno orrenda, non mi sento mai veramente carina, figurarsi “guardarmi allo specchio e piacermi davvero” come dice Drama nel post dedicato a questo tag da lei inventato.
Però ho visto un sacco di post carini in giro, soprattutto pieni di prodotti fighissimi.
Poi ho pensato che potevo mettere nell’elenco un paio di scarpe, che se proprio non mi fanno sentire figa, almeno mi fanno sembrare alta, tipo i sandali di vernice rosa confetto di Dolce & Gabbana (che detto così sembrano tremendi, ma fidatevi: sono molto peggio, pensate che io le chiamo “le mie scarpe da travone”).
Alla fine mi sono detta che se anche io non sono granché, alcuni dei miei prodotti sono fighi anche da soli e il post è così carino e divertente che perché no?
Perciò eccoli qui i miei prodotti “va va voom!”, che devo dire, tirarne fuori ben 5 è stata una fatica di Sisifo.
“In questo caso non sono cinque prodotti che da soli fanno un trucco nè che devono per forza essere usati tutti all’interno dello stesso makeup.” (citato pedissequamente dal post di Drama).

Picture (FILEminimizer)

1.  Cipria Primed and Poreless di Too Faced. Sta finendo, tristezza infinita.
Ora, lo so che fa strano mettere una cipria tra i prodotti che ci fanno sentire fighe, ma a me non era mai capitata una cosa così. Mi spennello questa polverina magica sul faccione e sono subito opaca, ma in modo naturalissimo e luminoso e per di più la pelle assume una consistenza stranissima e meravigliosa, supermorbida, uniforme, quasi “gommata”, tipo che passerei le ore a tocchicciarmi la faccia, che non è proprio ciò che una dovrebbe fare per mantenersi opaca ecco. Adoro.
2. Pore Minimizer di Clinique. Questa è già la seconda confezione che compro di questo prodotto. So bene che è un concentrato di siliconi e che la pelle non li gradisce molto (infatti se lo uso per tre giorni di fila mi riempio di brufoli), ma l’effetto che fa è stupendo, proprio come la Primed and Poreless, anzi quasi un po’ meglio. Viene utilizzato esclusivamente sul naso e sul meno in situazioni in cui voglio avere una pelle di bambola.
3. Illuminante in crema Splendore di Lush. Non sono una fan degli illuminanti e infatti anche questo viene usato raramente, in genere sugli zigomi, prima del fondotinta (o se il fondo è liquido li mescolo insieme), per dare un effetto un po’ “sera” al look. Fa un effetto abbastanza carino e mi ringiovanisce anche un po’.
4. Smalto rosso Laquered Up di Essie. Smalto rosso da femme fatale, però sulle unghie corte (lunghe non riesco più a tenerle).
5. Rossetto MAC Red di MAC. Lo so, hanno messo quasi tutte Rebel, io ci metto MAC Red. Ho un rapporto travagliato con i rossetti rossi. Mi sono sempre piaciuti, ma faccio fatica a portarli. Li metto anche la mattina in ufficio a volte, ma mi sento sempre “con il rossetto rosso addosso”. Tuttavia trovo questo colore perfetto per un’occasione speciale e mi fa sentire un po’ come uscita da un quadro di Tamara de Lempicka (la adoro. Andai a comprarmi un rossetto rosso dopo aver visto una sua mostra).

E voi? Quali sono i vostri prodotti “va va voom!”, se li avete?

Annunci

Info lisecharmel
Hai cominciato da giovane donna metropolitana. Poi il tempo è passato, non sei più tanto giovane e nemmeno particolarmente metropolitana. Ma la bassa autostima e i tacchi alti c'erano prima e sono rimasti. In fondo è rassicurante avere certe buone abitudini.

13 Responses to My top “Va va voom!” products

  1. dramanmakeup says:

    Io non mi sento mai granché, tante volte mi guardo allo specchio e mi dico: oddio ma perché?
    Però ci sono dei prodotti che mi fanno sentire meglio e con cui riesco ad affrontare delle occasioni importanti.
    Le scarpe sembrano fantastiche hahaha!
    Hai fatto bene a mettere quella cipria, avrei voluto metterla anche io perché è una cosa spettacolare, cambia la faccia.
    Ma sai che io ho riscoperto mac red giusto qualche giorno fa?! È stupendo si.
    Anche a me piace molto Tamara de Lempicka 🙂
    Grazie di aver partecipato, ne sono felice!

  2. lidalgirl says:

    Splendore è forse l’unico prodotto della linea trucco di Lush che mi aveva sinceramente attratta, ma ho la fissa del PAO e cerco quindi di evitare di prendere prodotti in crema (ne ho solo tre infatti!). Però è proprio bellino, in un futuro lontano magari…

    Ora vogliamo vedere i sandali però, su XD

  3. Misato-san says:

    MAC Red <333
    ho trovato modo di citarlo pure io (che amo Rebel e ancora non l'ho infilato in alcun tag. Mi disconoscerà) 😀

    probabilmente non sei ancora arrivata alla fase di confortevolezza col rosso… all'inizio pure io mi sentivo quella col rossetto rosso, ora mi sento strana se non lo indosso!

  4. Bunny ♥ says:

    È da tantissimo che voglio provare la Primed and Poreless di Too Faced 😀 Primao poi lo farò!

  5. Piper C says:

    Direi che lo smalto rosso ci sta tutto ^^ bello bello, fa subito femminile

  6. che bello quello smalto! il pore minimizer l’ho inserito anch’io, è portentoso. e una volta ho provato anche la primed & poreless, meravigliosa. insieme devono essere l’apoteosi della figosità *_*
    per portare il rosso con naturalezza mi sono voluti quasi tre anni… ç_ç

    sono curiosa di vedere i sandali 😀

  7. lisecharmel says:

    va bene, faccio la foto dei sandali e la posto 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: