Il kit di emergenza

Sabato scorso ho lavorato. Sì lo so che c’è gente che lavora di sabato normalmente, ma io no. Tra l’altro, per l’occasione sono andata a lavorare in sede, che per i curiosi è il palazzo nuovo più famoso e fotografato di Milano. Ero contenta che ci avessero mandato lì perché gli uffici sono bellissimi e perché pensavo di cavarmela con poche ore e poi andarmene in giro per negozi (c’è un Sephora proprio lì davanti, guardacaso). Però ovviamente non avevo a disposizione i soliti articoli che tengo abitualmente nella cassettiera e quindi mi sono portata un mini kit di emergenza. Che si è rivelato poi fondamentale, perché ho finito per uscire alle nove di sera (quindi addio giro per negozi!) e mi sono fatta venire a prendere dal marito per andare direttamente a mangiare una pizza.

ImmagineVi racconto cosa conteneva l’astuccio di vernice nera di Dior avuto in omaggio chissà dove (forse alla mia solita profumeria di fiducia? boh).

Minikabuki portatile di Minerale Puro. E’ il mio pennello portatile preferito: piccolino, leggero, con delle setole stupende, perfetto per sfumare fard e cipria.
Rossetto Dolce e Gabbana (non ricordo il numero). Ce l’ho da quando uscì il make-up Dolce e Gabbana. Questo è il genere di colore che finisco più spesso per comprare, per fortuna mi sta anche abbastanza bene. Texture molto morbida, durata tipo quella dei Lustre di MAC.
Burrocacao Glysolid con protezione solare. Non vado da nessuna parte senza avere con me un burrocacao, potrei diventare matta. Mi sembrava una buona idea averne dietro uno con protezione solare, ma poi non è servito, tranne per quando siamo scesi a prendere il caffè al baracchino in piazza, sigh. E’ molto morbido, però lascia le labbra biancastre e non amo molto.
Blush Neve Cosmetics Cherry Flower. Peccato sia una confezione mini, da quando l’ho comprato lo uso praticamente tutti i giorni, è diventato subito il mio colore preferito. Però è comodo da portare in giro. Onestamente non ho avuto bisogno di ritoccarlo. Avrei preferito avere con me una cipria piuttosto.
Veline Oil-Control al The Verde. Ecco, a proposito di “piuttosto”. Queste veline mi sono state regalate e le ho portate perché non possiedo una cipria compatta (che meditavo di acquistare sabato nel mio tour di negozi). Ne ho usata una, ma non mi sono strappata i capelli per il gran risultato. Tuttavia devo dire che non mi ero lucidata granché.
Kit spazzolino e dentifricio Tau Marin. Questa è stata la cosa più utile di tutto il kit. Ero ben felice di potermi lavare i denti dopo pranzo!
Specchio con spazzola Sephora. Portato più che altro per la spazzola, in bagno lì in sede hanno degli specchi giganti (anche noi qui, ma con delle luci che pare di stare sul tavolo delle autopsie). Ora è un accessorio che uso poco, perché ho un altro specchio preferito, ma ai tempi in cui lo comprai ero fierissima del doppio utilizzo.

All’estrema sinistra nella foto: chiavetta del caffè con topino di peluche. Mi sono sentita molto furba a portarmi dietro la chiavetta per il caffè, però poi una volta in sede ho scoperto non funzionare sulle loro macchinette. Meno male che carinamente i colleghi mi hanno offerto l’acqua!

Avete una buona cipria compatta da consigliarmi, possibilmente economica?

Annunci

Info lisecharmel
Hai cominciato da giovane donna metropolitana. Poi il tempo è passato, non sei più tanto giovane e nemmeno particolarmente metropolitana. Ma la bassa autostima e i tacchi alti c'erano prima e sono rimasti. In fondo è rassicurante avere certe buone abitudini.

2 Responses to Il kit di emergenza

  1. Piper C says:

    Wow ma che invidia… sai che mi piacerebbe tantissimo visitare milano? *.* mi piace un sacco il rossetto di dolce e gabbana, ma non so se potrei spendere così tanti soldi per i loro cosmetici…

  2. Rebecca says:

    buon inizio settimana (; Reb, xoxo.

    * Sul mio blog c’è un post dedicato alla
    VFNO di Firenze, fammi sapere cosa ne pensi:
    http://www.toprebel.com/2013/09/vogue-fashions-night-out-2013-firenze.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: